Una vittoria e altri tre podi fin qui: il pilota piemontese è secondo in classifica generale

In quella che è la ‘nuova’ Moto3 Italiana, 450 di cilindrata motorizzata Yamaha, è cominciata alla grande la stagione di Cesare Tiezzi, al secondo anno con il team AC Racing dopo lo scorso campionato in PreMoto3. Quattro podi, un quarto e un quinto posto conquistati. Il bottino del numero trentaquattro è di cento uno punti, cornice di un’ottima prestazione fin qui considerando anche altri fattori: il primo anno in Moto3, i risultati conquistati che dicono quattro piazzamenti sul podio su sei gare corse fin’ora e il secondo posto in classifica generale, a cinque punti dal leader. Un epilogo più che buono, che conferma lo stato di forma del pilota piemontese e la grande intesa con la sua squadra.

Tra i momenti più emozionanti per lui e il suo team c’è sicuramente quello della prima vittoria: 2 aprile, Misano, round 1. In gara1, dopo una grande battaglia con Miceli, Tiezzi la spunta al fotofinish vincendo in volata. Quel trionfo sarà solo la prima buona prestazione del 2022, che lo vede attualmente come uno dei protagonisti della talentuosa Moto3 Italiana.
Dopo l’ultimo weekend del Mugello, più complicato rispetto agli altri, concluso con due piazzamenti in top5, nel quale pilota e squadra hanno comunque stretto i denti e limitato i danni, il PATA Talento Azzurro è pronto per la prossima grande sfida: l’appuntamento è fissato a fine luglio, il circuito? Misano, pronto ad accoglierlo di nuovo.

Luca Tealdi
Luca. Diciannove anni. Amo lo sport, la musica, la scrittura: trasmettere coi racconti un’emozione, un’esperienza vissuta, un qualcosa che ci ha segnato profondamente, è la cosa più bella che si possa fare. Buona lettura!

    You may also like

    Società

    Maracanà

    Io ricordo me da bambino, era il 2014 e la colonna sonora di ...

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    10 − 9 =

    More in Sport