Illustrazione di Alessandro Tamietto

Chi ero? Sono? Forse Sarò?
Tutte domande che mi sono posto decine di volte, apparentemente semplici non trovate? Vero ma solo in parte. Per il mondo sono Jack Summer, vivo in Francis Boulevard nello stato dell’Illinois. Per il Web sono Alicia King, vivo a Londra e faccio la tatuatrice, mentre invece per le banche sono Billy Bachman, il mio consulente mi chiama BB al cellulare.
Queste sono solo tre delle mie identità Jack è Gay. Billy etero e leggermente omofobo. Alicia bisex ma si dà il caso che faccia solo disegni e nessuno l’abbia mai vista. é incredibile cosa ci permetta di fare una mail e un paio di documenti falsificati a modo. 

Ma allora, la vera domanda è una: Chi sono io veramente?

Sono Alicia, Jack o Billy? Sono il barbone che ti chiede un quarto di dollaro in stazione o solamente una sigaretta. Ma al contempo sono quella mano che dà l’argento al barbone. Sono il barista del locale notturno. O Forse il tecnico del computer che con due righe di codice ti salva il computer. Sono tutto e sono niente. Per il mondo non esisto? O invece occupo tre, quattro o forse sei posti. Ora non ricordo più. L’importante è tenere sempre un basso profilo sempre. Esistere, fare parte del paesaggio, e scomparire alla prima folata di vento.
Sono chi voglio essere, posso cambiare sempre quello che non mi piace di me, ma sono ancora qui. Forse, effettivamente. Non posso dare una risposta alle prime tre domande. Perché sono tutti e non sono nessuno. 

Forse, la prossima volta che digiti una password fai attenzione a non farti vedere. E anche se non avessi modo di vederla non ti preoccupare che della tua identità ormai non mi sfugge niente, so quali sono le tue abitudini, i tuoi gusti sessuali, le tue fissazioni e paure. Io ormai sono te caro lettore e al tempo stesso sono sempre me, invisibile e inarrivabile.
Sono il signor Nessuno .

Marwan Chaibi
Direttore. Classe 2002. Sono studente presso l'università di Milano Bicocca in Scienze e Tecnologie Geologiche, ma amo la lettura e la scrittura, i miei autori preferiti sono Stephen King e Edgar Allan Poe. Sono Tutor del progetto RIS (Rappresentanti di Istituto ScuolaZoo), e Community Manager per ScuolaZoo. Sono volontario di Crocerossa e come avrete ben capito non sono uno che se ne sta con le mani in mano. Sono un reporter di guerra, in tempo di pace, sempre pronto a sondare l'insondabile per farlo emergere con ironia e dinamicità.

You may also like

1 Comment

  1. […] il Kintsugi è una soluzione, qualche volta è anche doveroso lasciare tutto com’è, a pezzi, e ricominciare con occhio lungimirante sia per se stessi, che per l’ambiente e società in cui si è immersi, e […]

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

15 − tre =