Da sempre entrare a far parte del mondo della moda è un’impresa difficile, al giorno d’oggi può sembrare un settore più accessibile rispetto a trent’anni fa: quando la maggior parte dei social che utilizziamo non esistevano ancora.

L’arrivo dei social e di nuove figure professionali in questo mondo infatti ne ha effettivamente aumentato l’accessibilità.
Viceversa il successo e l’affermare la propria figura in questo campo sono obiettivi ben più difficili da raggiungere.
Avere la capacità di differenziarsi da quelle che sono le tendenze della massa, in modo tale da non risultare commerciali è fondamentale.
Ciò implica possedere una mente estremamente aperta e creativa, Ramona Tabita ne è l’esempio.

Chi è Ramona Tabita?


Ramona Tabita nasce a Siracusa nel 1988, studia all’accademia di belle arti a Roma, successivamente si sposta a Milano e grazie a una borsa di studio frequenta la NABA (Nuova accademia delle belle arti).
Durante gli studi evolve la sua figura avvicinandosi prima alla fotografia, curando nel dettaglio i set fotografici e gli outfit dei soggetti ritratti.
Successivamente si concentra esclusivamente sullo styling, quindi la scelta degli abiti e dello stile per le figure con cui lavora.

credits: Billboard

Creatività alla base dello stile


Il suo essere eclettica, estremamente creativa e la sua preparazione organica le permettono di crescere sempre di più e arrivare ad essere una delle stylist più richieste nel settore ad oggi.
Elodie, Ghali, Marracash sono alcuni dei nomi dei personaggi vestiti da Ramona che li ha resi delle vere e proprie icone di stile.
Ognuno di loro possiede uno stile differente che li rappresenta al 100%, questo anche grazie al lavoro fatto con Ramona.

Ghali (credits:billboard)
Marracash (credits: Billboard)
Elodie (credits:fanpage)

Chi è la stylist?


La figura dello/a stylist infatti non si occupa semplicemente di scegliere i capi da far indossare ai soggetti con cui lavora.
Gli outfit e lo stile infatti vengono creati in modo tale da valorizzare il più possibile il personaggio e far si che questo si possa riconoscere in ciò che indossa.
Di conseguenza questo comprende cambi di stile e linee guida con il passare del tempo.

Proprio Ramona ha spiegato qualche mese fa come lo stile di Ghali si sia evoluto da genderless ad uno stile più urban nell’ultimo periodo.In corrispondenza dell’uscita del nuovo album “Sensazione ultra”.

Ghali ospite ad Amici 2022 (credits: Fanpage)


Ciò dimostra quanto sia fondamentale possedere un estro creativo in questo ambito.
In modo tale da essere predisposti a cambiamenti ed evoluzioni che permettano la valorizzazione assoluta dei personaggi con cui si lavora.

Francesca Unia
Ciao! Sono Francesca ho 17 anni vivo a Mondovì (CN) frequento il liceo Artistico di Cuneo. Mi occupo dell'ambito moda & fashion, mi piacerebbe trattare nuove tematiche per confrontarmi con gli altri

    You may also like

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    1 + 9 =

    More in Moda